Scuola dell'Infanzia Tommaso Grossi – Bellano (LC) - Dal 1888

Comunicazioni in merito alle disposizioni da attuare in caso di verifica di malattie infettive e/o parassitarie in ambito scolastico

on 27 Settembre 2013

In seguito ad alcune segnalazioni di disguidi avvenuti, e di domande pervenute al coordinamento, abbiamo verificato con il dott. Gulisano, del dipartimento Servizio  Igiene e Sanità Pubblica dell’ASL di Lecco e desideriamo prendere una posizione comune  rispetto alla questione della comunicazione alle famiglie delle malattie infettive in atto:

come risulta nelle note informative spedite dall’Asl a tutte le scuole di Lecco e provincia in data 28-02.03,

“per favorire il rapporto di collaborazione con i genitori si può scegliere di informarli della presenza di casi di malattie infettive nella scuola, quale prova dell’attenzione posta all’aspetto della salute dei bambini. E’ opportuno però chiarire che, date le caratteristiche proprie di queste malattie, nel momento in cui la malattia si manifesta in un individuo, di fatto essa può già essere stata trasmessa ad uno o più membri dello stesso gruppo.

Per questo si ritiene utile l’affissione di cartelli o la consegna di foglietti informativi nei soli casi di:

–        pediculosi

–        malattia mano-piede-bocca”

 

Si consiglia pertanto di:

– affiggere in bacheca l’intera normativa proveniente dall’Asl, comprensiva degli allegati specifici per ognuna delle malattie più frequenti, evidenziando la parte sopra riportata, al fine di maggiore chiarezza e in ottica preventiva di eventuali incomprensioni fra scuola e famiglie.

Le scuole alle quali non è pervenuto il documento in questione lo possono richiedere in Fism o direttamente al dott. Gulisano (uff.igiene tel 0341-482110). Le scuole appartenenti ad altre Asl, possono comunque richiedere all’Ufficio Igiene di competenza materiale informativo e procedere all’affissione in bacheca dello stesso.

– affiggere in bacheca, come la maggior parte delle scuole già fa, il cartello denunciante la verifica di casi di malattie infettive solo nel caso che sia possibile non risalire immediatamente al bambino coinvolto.

Micol Gillini

Responsabile Coordinamento Provinciale Scuola Infanzia Fism Lecco

Tel. 0341.284180

Fax. 0341.271154

p.zza Cermenati,5 23900 Lecco


Comments are closed.