Scuola dell'Infanzia Tommaso Grossi – Bellano (LC) - Dal 1888

I servizi offerti

SERVIZIO di PREASILO

Per chi avesse necessità del servizio di preasilo, la Scuola dell’infanzia prevede un ingresso dalle ore 8 alle ore 9 al costo di 15 euro mensili; per chi intendesse usufruire del servizio in modo saltuario il costo giornaliero è di 2 euro.

………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………..

PROGETTO BIBLIOTECA

“I libri sono mappe, sono carte di mare. I libri sono navi di carta per andare.” B. Tognolini

Perché leggere è un bel gioco che ogni giorno a poco a poco noi facciamo con piacere e non certo per dovere…

 

La nostra scuola dell’infanzia intende predisporre in questo anno scolastico una biblioteca interna per poter offrire ai bambini frequentanti e alle loro famiglie la possibilità di scegliere dei libri da leggere a casa con tutta tranquillità.

L’obiettivo di questo servizio è quello di promuovere nei bambini da tre ai sei anni il piacere della lettura. Per questa fascia d’età leggere e/o guardare un libro insieme ad un adulto (insegnante e/o genitore) significa capire che attraverso un libro possono scoprire, inventare , creare nuove cose; possono volare con la fantasia,  possono osservare, guardare e conoscere il mondo non solo attraverso le esperienze vissute ma anche attraverso un  racconto scritto, possono stimolare la nostra creatività e soprattutto possono crescere ed acquisire i prerequisiti fondamentali necessari all’ inserimento alla scuola primaria.

Leggere ad alta voce una storia ai più piccoli è stimolante per tutti: adulti e bambini; rafforza e potenzia la loro relazione; li stimola a rimanere attenti, a concentrarsi; li aiuta ad imparare ad ascoltare e sviluppa in loro il desiderio di leggere storie nuove. Il nostro impegno come Collegio Docenti è quello di far nascere, coltivare ed incrementare l’amore per la lettura nei bambini; il libro, infatti, è uno strumento prezioso che permette loro di avvicinarsi al mondo simbolico presente nelle sue pagine.

Poter avere all’ interno della scuola dell’infanzia una vastità di libri da poter toccare, esplorare e con cui poter “giocare” suscita nei bambini la curiosità e l’interesse verso la lettura, la quale a sua volta garantisce l’apprendimento della lingua materna, delle sue parole, della sua forma e della sua struttura. La lettura quotidiana di un libro arricchisce di nuovi vocaboli il lessico di ogni bambino e getta le basi per lo sviluppo di futuri veri  lettori, persone che leggono per il puro piacere di farlo perché ne ricavano un’esperienza emozionante.

Queste sono le motivazioni pedagogiche che ci hanno spinto a creare e a valorizzare all’interno della nostra scuola dell’infanzia la risorsa “Biblioteca”. Poter introdurre il servizio di prestito ai nostri bambini e alle loro famiglie, significa creare l’occasione di incontro con i libri per tutti e promuovere un canale di circolazione di idee, di conoscenze, di cultura tra la scuola e le famiglie.

Aprire la biblioteca scolastica alle famiglie aumenta il valore educativo di questa nuova risorsa perché la condivisione della lettura tra insegnanti/genitori e bambini amplifica la valenza affettiva ed emotiva che il libro possiede.